< Libri e lettori

Ruggero II di Glauco Maria   Cantarella
Salerno

 

***
Circoli dei lettori del torneo di Robinson
di Novara "Pagine al Darjeeling"
coordinato da Laura Digianfrancesco
***

 

Questa biografia dell’illustre e glorioso Ruggero II, fondatore del Regno di Sicilia, l’entità statale di più lungo periodo nella storia d’Italia dopo la fine dell’impero romano, accompagna il lettore in un viaggio verso i confini delle conoscenze della storia d’Europa. Il viaggio si snoda lungo le testimonianze di Alessandro di Telese, Falcone Beneventano e Romualdo Salernitano, le cui narrazioni rendono più particolareggiate varie scene. Le citazioni da fonti scritte in arabo, fra cui al-Idrisi, testimoniano non solo che il re di Sicilia perseguiva la sua politica anche fuori dal Mediterraneo, ma anche che concetti come tolleranza e convivenza erano temi attuali già a quell’epoca. Senza Ruggero II la storia d’Europa sarebbe stata molto diversa. Chi desidera documentarsi senza ricadere nella fascinazione profonda del tema, trova in questa biografia la sua dimensione.

Natalie De Waard

***

Questo libro, scritto da uno storico medievalista, narra la vita e le gesta di Ruggero II Il Normanno. Nato a Mileto e appartenente alla dinastia degli Altavilla, arricchisce la Sicilia di opere architettoniche ormai riconosciute come patrimonio dell'umanità.

Come ogni opera storica, il testo si presenta ricco di fonti che ricostruiscono uno dei periodi più interessanti per lo studio della questione meridionale. 

L'autore conduce in modo sapiente ed erudito il lettore tra tematiche complesse senza sacrificarne la comprensione. 

Barbara vallo’

***

Ruggero II di Glauco Maria Cantarella è un'opera storiografica che vuole ricostruire anno per anno le vicende del primo re del regno di Sicilia. Opera a mio avviso quasi scientifica, per addetti ai lavori.

Dina Santoro

***

Ruggero II fu’ sicuramente un personaggio chiave nella storia d’Italia, fu il creatore del Regno di Sicilia e le sue scelte governative cambiarono per sempre il corso della storia. Ruggero II fu un promotore delle arti, ma anche un guerriero normanno ed uno statista. Personaggio molto complesso, raccontare la sua vita in un libro non è certo cosa semplice e purtroppo la scrittura risulta macchinosa ed ardua

Sabina Santoro

 

***
Circoli dei lettori del torneo di Robinson
di Sezze “Lettera Ventidue”
coordinato da Gabriella Tomei
***

 

Interessante excursus storico su una figura fondamentale nella creazione del Regno di Sicilia. L'autore ha compiuto un imponente lavoro di ricostruzione delle dinamiche politiche intrecciate a quelle personali e familiari che si svilupparono intorno a Ruggero II. Personaggio affascinante anche se la difficoltà di lavorare su fonti indirette lasciano dubbi creando un personaggio più romanzato che reale.

Maria Gabriella Tomei

***

La scorrevolezza dello stile utilizzato dall'autore è sinonimo di una evidente padronanza delle fonti usate per comporre la biografia. Un excursus storico costruito tramite croniche e fonti documentarie esterne, col fine di definire la figura di Ruggero II come il fondatore del Regno delle Sicilie. 

Francesca Romana Intiglietta

***

 

Il torneo letterario di Robinson è un'iniziativa curata da Giorgio Dell'Arti per conto di GEDI Gruppo Editoriale S.p.A.
L'iniziativa è riservata agli utenti maggiorenni. Per partecipare, registrati. Questo sito non usa cookies.
Dubbi, problemi: torneoletterariodirobinson@giorgiodellarti.com
Vedi anche Il Blog di Giorgio Dell'Arti su Repubblica.it