< Libri e lettori

Made in Italy di Sergio Zuanetti

Il Rio

 

 

***
Circolo dei lettori del torneo letterario di Robinson
di Grottaferrata "Un libro al mese della biblioteca comunale"
coordinato da Lucia Zenobi e Cinzia Silvagni

***

 

 

Tre racconti veramente piacevoli. 

Ruggero e Arrigo, strani Ufficiali nell' Esercito Borbonico e Carlotta, figlia chiatta e superficiale del Conte Eusebio, vivono la serata del fidanzamento di Carlotta con Ruggero nel totale disprezzo, purtroppo sbagliato, dell'avanzata dell'esercito Piemontese

Salvatore, ex carcerato che, come lavoro, offertogli dal suo ex compagno di cella, si trova a fare il sicario. La vittima designata, la donna che ha abbandonato il Boss. Purtroppo questa donna è anche la donna che Salvatore ha amato ma da cui è stato lasciato. 

Il giornalista che, mentre cerca di trovare prove del tradimento della moglie, si trova invischiato nel tentativo malriuscito dell'attentato al Papa.

In pochissime pagine l'autore riesce a tratteggiare situazioni e caratteri, a farti vivere le angosce dei personaggi, ma riesce, soprattutto, a trovare soluzioni azzeccate ai loro drammi, soluzioni che non puoi non condividere.

Vincenzo Parma

***

Il primo racconto, ambientato nei pressi di Napoli al tempo della spedizione dei Mille, mette in risalto il disfacimento di una società legata ad antichi riti e rassegnata ad una fine inevitabile e le aspettative di un futuro diverso specialmente per i giovani, meno condizionati da vecchi schemi.

Il secondo racconto parla sostanzialmente di un amore che non soccombe neanche nelle situazioni più drammatiche e per il quale si può anche rischiare di morire.

Il terzo è un racconto a scatole cinesi in cui viene via via messo in luce la stanchezza di un amore in preda all’abitudine, la gelosia, l’attrazione fisica, il mistero, il giallo, il terrorismo, la rassegnazione, il rifugio nella pazzia ed infine il colpo di scena finale.

La lettura scorre veloce e mantiene viva l’attenzione.

Fulvio Cicchetti

***

Tre racconti brevi ambientati in Italia, accomunati da un finale aperto, si snodano lungo archi temporali diversi. Nel primo, collocato in epoca garibaldina, la festa di fidanzamento della contessina Carlotta Dal Faggio con il capitano Ruggero Colajanni, segna l’inizio di una concatenazione di eventi che mutano in maniera imprevedibile il destino dei protagonisti…Nel secondo, il pregiudicato Salvatore Maniccia, dopo aver terminato il suo periodo di detenzione, riprende i contatti con il mondo della malavita e attraverso di esso con una donna, suo antico amore...Nel terzo infine, un marito convinto di essere tradito, si improvvisa detective e in un susseguirsi di malintesi, finisce coinvolto addirittura in un attentato al Papa...

Non apprezzo il racconto breve, al quale preferisco la forma letteraria del romanzo. Se dovessi salvare una delle tre composizioni, salverei la terza, dove è apprezzabile l’originalità dell’impianto narrativo e della storia. Per il resto lettura scorrevole senza meriti particolari.

Cinzia Silvagni

 

***
Circolo dei lettori del torneo di Robinson
di Udine

 Gli amici friulani di Virginia tra libri, tisane e fette di torta”
coordinato da Annarita De Nardo
***

 

 

Ho letto Made in Italy trovando le 3 storie piacevoli per argomento e scritte in maniera scorrevole. Quindi un giudizio positivo. GIORGIO

Giorgio Zaccagna

***

Racconti ben scritti e ben costruiti nell’ambientazione e nella descrizione dei personaggi, colpiti da un avverso destino e dalla sottile ironia dell’autore. Promosso.

Annarita De Nardo

***

Un raccolta di tre racconti curiosi e inaspettati. La scrittura è forse ancora un po' acerba e andrebbe curata maggiormente, ma ci sono delle buone idee. 

Erika Milite

Il torneo letterario di Robinson è un'iniziativa curata da Giorgio Dell'Arti per conto di GEDI Gruppo Editoriale S.p.A.
L'iniziativa è riservata agli utenti maggiorenni. Per partecipare, registrati. Questo sito non usa cookies.
Dubbi, problemi: torneoletterariodirobinson@giorgiodellarti.com
Vedi anche Il Blog di Giorgio Dell'Arti su Repubblica.it